la mia storia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

la mia storia

Messaggio Da lauraangiolillo il Mer 9 Ott 2013 - 11:06

Era il lontano 1993...ricordo bene era in questo periodo...si venti anni fa. Ricordo che nn stavo bene..avevo da poco fatto il vaccino antinfluenzale e avevo una strana fiacca...le braccia nn stavano e.per asciugare i capelli dovevo fare molte pause...! Ma quel giorno mio fratello faceva il giuramento. ..era entrato nella polzia.. andai al ristorante e nn mangiai nulla..nn pptevo masticare.e deglutire...mi vergognavo e avevo sempre sonno o almeno credevo visto che mi si chiudevano le palpebre.  Cmqe il pomeriggio i miei genitori ( allora 19enne) preoccupato mi portarono prima dal medico di base e poi sotto sua indicazione da un neurologo. Andai presdo lo studio Lispi al centro di roma....san Giovanni. ..uno studio lussuoso...ricordo di esserci stata l'intero pomeriggip...feci di tutto..persino elettroencefaloframma e emg. Tutto negativo. Diagnosi? Be...depressione..iniziai fiducoosa gli antidepressivi. . Ma peggioravo sempre di più. ..finché sotto consoglio di mio ziomedico del lavoro venni condotta presso una clinica psichiatrica. Feci un colloquio e lo psichiatra andò immediatamente dai miei suggerendo di condurmi al gemelli dove aveva un'amica neurologa. Per lui il mi nn era un problema psichiatrico. Mio padre il giorno dopo mi portò im braccio al gemelli e li con mezza pasticca di mestinon mi fecero immediatamente la diagnosi di MIASTENIA GRAVIS. Purtroppo x me puello che pensavo fosse un epilogo...era solo l'inizio. . Eh si un lungo inizio...fu scoperto un timoma ( tumore al timo)...iniziai cprtisone immusoppressori....e per un paio di anni vissi malissimo....fino a che piano piano comenx moracolo i sintomi scomparvero tutto.  Ripresi una vita normale...forse anche più bella perché consapevole di qllo che avevo. Furono glia anni più belli...ma.come le cose belle vengono...così vanno voa. La.Bestia tornò...cattiva come la ricordavo e dopo vaei tentativi ( cambio immunosoppressore plasmaferesi immunoglobuline. ...dopo um tac si accorsero che il timo era tornato...anzi il tumore era tornato e x questo staho così male. Chemioterapia devastante...nel frattempo mi vennero deo dolori lancinati alla.schiena....moc e scintigrafia...evidebziarono ina gravissima osteoporosi da cortisone....nn avevo nemmeno 30 anni. Misi un busto ( che a distanza di 10 anni ancora porto) fui operata di timoma...rianimazione...e tornai acciaccatissima a casa...! Il recupero fu lento e doloroso...avevo il busto che premeva sui punti e sulla cicatroce dopo.. sopportavo tutto pur di essere nuovamente a casa dopo mesi e mesi di ospedale.  Ma ecco che il destino ne aveva pronta un'altra. Mentre ero on un centro commerciale caddi rovinosamente e x via dell osteoporosi mi fratturai condilo femorale sx e piatto tibiale dx. Due mesi di letto...più altri 8 di riabilitazione al santa lucia...nel frattempo frattura vertebre l4 e l5 e langamba sx che nn é tornata più come era. .inoperabile per via dell osteoporosi.   Nel 2008 nuova ricaduta e rianimazione per 9 giorni per insufficienza resporaroria. Altri mesi in ospedale....torno a casa...e nuovi dolori alla schiena..altri crolli dorsali...la mia starura in 10 anni si è ridott di 15 cm. Cmqe altri mille problemi...probabili noduli alla tiroide...a casa  ho una NIV...macchinario per lanrespirazione nn invasiva che mi aiuta nei momenti NO...e da un po nuovamente in ricaduta. Mi aiutano le.immunoglobuline che faccio quasi ogni mese , il cortisone ( che odio con tt il cuore) la.ciclosporina e per i doloro alla colonna  lancinanti per i continui crolli...una marea di antiinfiammatori...infiltrazioni e oppiacei. Sarà per sempre così?  Io vivo e tiro avati sperando che qualcosa cambi...questo mi fa andare avanti. La.vita è preziosa....ma una vita senza dignità che vita è?  Grazie per l'attenzione...questa è la mia storia !

lauraangiolillo

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 11.09.13

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia storia

Messaggio Da marika lorefice il Mer 9 Ott 2013 - 11:19

Mi meraviglio sempre più come tutti i medici, invece di indagare, subito dannox depressi! Assurdo quando dietro c é tutto questo! Ti auguro il meglio...sei forte, si sente...mi spiace x tt quello che hai dovuto affrontare ma adesso stai "meglio" e sai gesrirti, penso sia la cosa più dignitosa x una persona che soffre...continua cosi! Smile

marika lorefice

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 09.10.13

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia storia

Messaggio Da lauraangiolillo il Mer 9 Ott 2013 - 11:55

Grazie Marika....ma lotto xché tutto questo nn debba succedere a nessun altro.....!! Sad

lauraangiolillo

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 11.09.13

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia storia

Messaggio Da marika lorefice il Mer 9 Ott 2013 - 12:02

Lo so! Non auguro nemmeno io ciò che mi é accaduto a nessuno! Speriamo che non succeda...

marika lorefice

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 09.10.13

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia storia

Messaggio Da lauraangiolillo il Mer 9 Ott 2013 - 12:04

E comunque mi sono fatta una bella corazza quello si.....ma dentro....sono sempre terrorizzata e impaurita come il primo giorno.....nn si finisce mai di aver paura !!!

lauraangiolillo

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 11.09.13

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia storia

Messaggio Da marika lorefice il Mer 9 Ott 2013 - 12:11

:'( ci credo! Siamo forti si ma ovviamente essendo umani le emozioni vengono fuori! É normale aver paura...ma allo stesso tempo ci fa andare avanti!

marika lorefice

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 09.10.13

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia storia

Messaggio Da Alessia Massaccesi il Mer 9 Ott 2013 - 19:26

Laura non devi mai smettere di credere che cambierà la realtà o che potrai conviverci al meglio. Mi dispiace che anche tu hai dovuto incontrare "non medici" e per ciò che hai dovuto passare ma la vita non si sa mai come procederà e mai smettere di sperare e di sognare. Wink Ale

_________________
Alessia Massaccesi

La mia storia clinica:
http://imalatiinvisibili.forumattivo.it/t14-la-mia-storia
avatar
Alessia Massaccesi

Messaggi : 2123
Data d'iscrizione : 31.05.13
Età : 42
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia storia

Messaggio Da lauraangiolillo il Gio 10 Ott 2013 - 8:34

Grazie di cuore...mai mai e poi mai smettere di sperare....in un futuro migliore. :-*

lauraangiolillo

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 11.09.13

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia storia

Messaggio Da Alessia Massaccesi il Gio 10 Ott 2013 - 9:04

Laura assolutamente si e la tua non è vita senza dignità perché tu di dignità ne hai e tanta. Ti abbraccio, Ale

_________________
Alessia Massaccesi

La mia storia clinica:
http://imalatiinvisibili.forumattivo.it/t14-la-mia-storia
avatar
Alessia Massaccesi

Messaggi : 2123
Data d'iscrizione : 31.05.13
Età : 42
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: la mia storia

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum