Sindrome di Rett, codice esenzione: RF0040

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sindrome di Rett, codice esenzione: RF0040

Messaggio Da Alessia Massaccesi il Mar 18 Feb 2014 - 20:58

Sindrome di Rett, codice esenzione: RF0040

Malattie del sistema nervoso e degli organi di senso (cod. ICD9- CM da 320 a 389) - RF 
La sindrome di Rett (RTT) è una malattia neurologica dello sviluppo, che interessa il sistema nervoso centrale. La RTT colpisce essenzialmente le femmine ed è una delle cause più comuni di deficit cognitivo grave nelle ragazze

La prevalenza è stimata in 1/9.000 ragazze di 12 anni e la prevalenza nella popolazione generale è stimata in circa 1/30.000

La RTT classica è caratterizzata da sviluppo apparentemente normale nei primi 6-18 mesi di vita e, successivamente, perdita della motricità grossolana e fine già acquisita, perdita della capacità di interagire e socializzare e comparsa di movimenti stereotipati delle mani. La scoliosi è presente in molti pazienti attorno ai 25 anni. 

L'evoluzione e la gravità della malattia sono molto variabili e sono state osservate diverse varianti atipiche. Inoltre, sono stati descritti alcuni pazienti maschi, che presentavano un fenotipo simile a quelle delle femmine affette da RTT classica o atipica e, raramente, pazienti maschi affetti da encefalopatia grave ad esordio neonatale e da alterazioni significative della respirazione. 

Eziologia
Nonostante l'identificazione delle mutazioni nel gene MECP2 (methyl CpG-binding protein 2) legato all'X, nella maggior parte dei pazienti, l'eziologia non è nota

Nei pazienti caratterizzati da un fenotipo clinico molto simile a quello di RTT, sono state identificate recentemente mutazioni in altri due geni, CDKL5 (cyclin-dependent kinase like 5) e Netrin G1

Diagnosi
La diagnosi di RTT è clinica e si basa sui criteri diagnostici di Trevathan, recentemente revisionati in occasione di un incontro tra esperti della Società Europea di Neurologia Pediatrica

Diagnosi differenziale
La diagnosi differenziale si pone con l'autismo e con la sindrome di Angelman; la sindrome cataratta-retinopatia-atrofia ottica; precedenti danni cerebrali perinatali o postnatali; difetti congeniti noti del metabolismo e malattie neurodegenerative; malattie neurologiche acquisite secondarie a grave trauma cranico o infezioni

Le malattie da accumulo possono essere escluse in base all'assenza di organomegalia

Dato che la maggior parte delle mutazioni patogeniche di MECP2 nei pazienti affetti da RTT sono de novo, il rischio di ricorrenza è basso, anche se sono stati descritti casi di mosaicismo germinale

Lo screening prenatale può essere utile nelle famiglie che hanno un probando emizigote per la mutazione patogenetica

Presa in carico
La presa in carico è soprattutto sintomatica e si focalizza sull'ottimizzazione delle capacità del paziente. È efficace un approccio multidisciplinare (dietisti, fisioterapisti, terapisti occupazionali, logopedisti e terapisti musicali)

Sono meritevoli di particolare attenzione la scoliosi, lo sviluppo della spasticità e la realizzazione di strategie comunicative efficaci. È essenziale per le famiglie un sostegno psicosociale

Gli approcci farmacologici permettono di migliorare i disturbi del sonno e della respirazione, le crisi epilettiche, i movimenti stereotipati delle mani e lo stato di salute generale

I pazienti affetti da RTT rischiano di sviluppare aritmie pericolose per la sopravvivenza, che si associano a un allungamento dell'intervallo QT. Pertanto si raccomanda di astenersi dall'uso di alcuni farmaci. 

Il quadro clinico evolve attraverso stadi, per un certo numero di anni e la prognosi è infausta.

http://www.orpha.net/http://www.orpha.net/consor/cgi-bin/OC_Exp.php?Lng=IT&Expert=778

_________________
Alessia Massaccesi

La mia storia clinica:
http://imalatiinvisibili.forumattivo.it/t14-la-mia-storia

Alessia Massaccesi

Messaggi : 2123
Data d'iscrizione : 31.05.13
Età : 42
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum